Giovanni Soldini vince ancora con Maserati Multi 70

Ancora un successo per lo straordinario Giovanni Soldini, che con il suo trimarano Maserati Multi 70 porta in alto la vela italiana, l’iconicità di Maserati, e il nome di Grecale, la nuova sportiva purosangue della casa del tridente.

Abbiamo conosciuto Giovanni Soldini durante la sua tappa a Marina di Ragusa, per poi incontrarlo nuovamente in remoto durante l’inaugurazione della sede di Catania di Cronos: inutile dire che tra appassionati di vela e prestazioni assolute è subito soffiato il giusto vento.

Oggi vogliamo condividere con voi la gioia per la sua vittoria alla 67a edizione della Regata dei Tre Golfi: a condividere il grande risultato insieme a Soldini, l’equipaggio di 6 velisti composto da Guido Broggi, Oliver Herrera Perez, Thomas Joffrin, Francesco Pedol, Alberto Riva, Gianluigi Ugolini.

“È stata una regata davvero bellissima e per prima cosa vorrei fare i complimenti a tutto l’equipaggio di Mana da parte di tutta la squadra di Maserati Multi70. I nostri avversari sono stati proprio forti e ci hanno dato filo da torcere. Ci siamo alternati al comando della flotta per quasi tutta la gara. Il vento era poco e le insidie erano tante. La situazione si è sbloccata nel canale di Capri dove tenendoci più alti abbiamo guadagnato un vantaggio che poi ci ha permesso di tagliare il traguardo in testa. Una grande emozione, una grande soddisfazione!”

Con queste parole Giovanni Soldini commenta il risultato pochi minuti dopo l’arrivo a Capri, che insieme alle isole di Procida, Ischia, Ventotene, Ponza e Li Galli è stato lo spettacolare scenario di un duello tattico con l’avversaria Mana di Roberto Pavoncelli (skipper Paul Larsen). I due trimarani, in assetto MOD 70, hanno navigato affiancati per quasi tutto il percorso di 150 miglia nei tre golfi di Napoli, Gaeta e Sorrento.

Innovazione tecnologica, prestazioni senza compromessi, voglia di competere e vincere ecco cosa unisce la Casa del Tridente e Maserati Multi 70, la “barca-laboratorio” sulla quale gli ingegneri dell’Innovation Lab di Modena hanno trasferito il loro know-how in aerodinamica e performance. Gli stessi valori che guidano ogni giorno la Maserati Family nello sviluppare tutti i nuovi modelli del Brand.

Ancora complimenti a Soldini e siamo sicuri che lo rivedremo presto!